Regione Friuli-Venezia Giulia

Richiesta uso immobili e attrezzature comunali

Ultima modifica 8 febbraio 2017

UFFICIO ANAGRAFE, STATO CIVILE, ELETTORALE
Sede: via del Buret n. 8 – 33010 Pagnacco (UD) – piano terra
Telefono: 0432.661930
Fax: 0432.661919 

Responsabile di area: 
Tel. 0432.661933 


Personale addetto: 
Romanello Carla 
Tel. 0432.661932
 

Orario di apertura per il pubblico

lunedì 11.00-13.00, 17.00-18.00

martedì 11.00-13.00

mercoledì 11.00-13.00, 17.00-18.00

giovedì 11.00-13.00

venerdì 11.00-13.00

sabato chiuso

COMPETENZA 
L'Ufficio concede l’uso delle strutture sportive comunali e delle sale comunali per riunioni.

STRUTTURE PER ATTIVITA’ SPORTIVE 
CAMPO DI CALCIO COMUNALE - Sito in Via Divisione Julia – Pagnacco 
PALESTRA presso Scuola Media - Piazzale Martiri delle Foibe – Pagnacco 
PALESTRA presso Scuola Elementare - Via Castellerio - Pagnacco 

MODALITA’ DI RICHIESTA PER L’USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI 

Gli impianti vengono concessi a gruppi o associazioni. 

Le domande di concessione devono essere presentate almeno 5 giorni lavorativi prima della data di utilizzo. 

Nelle domande vanno indicati i dati della società richiedente, il tipo di attività da praticare, giorni, ore e motivo dell’utilizzo. 

Le tariffe vengono stabilite annualmente dall’Amministrazione Comunale. 
 

In allegato

  • Richiesta concessione d'uso palestra comunale
  • Richiesta concessione d'uso campo di calcio
  • Tariffe impianti e sale comunali

    SALA POLIFUNZIONALE

La sala viene messa a disposizione dei sodalizi sportivi, associazioni, cittadini o privati, compatibilmente con l’attività agonistica dell’A.S.D. PALMARKET PAGNACCO (associazione calcistica). 

MODALITA’ DI RICHIESTA


Il richiedente compila la domandaRichiesta concessione d'uso sala polifunzionale presso campo sportivo e la presenta al Presidente Onorario dell’A.S.D. PALMARKET PAGNACCO – Sig. DEL FABBRO Luigi – Via dei Rizzani n. 9 – tel. 0432/660562 per acquisire il nulla osta. 

A seguito dell’acquisizione del nulla osta di concessione all’uso della sala, l’interessato presenta la richiesta di autorizzazione all’ufficio comunale, che provvederà al relativo rilascio.